top of page

Saldi Estivi 2024: Alcune regole e come sfruttare al massimo questo periodo

Aggiornamento: 6 giorni fa

I saldi estivi sono partiti, è questo un periodo cruciale per il mondo del commercio.


Questi saldi sono fondamentali non solo per generare traffico in negozio, ma anche per alleggerire i magazzini e recuperare una parte degli incassi della stagione. Ecco alcuni consigli utili per gestire al meglio l'allestimento e la comunicazione durante questo periodo.


L'Inizio dei Saldi Estivi 2024

I saldi estivi 2024 sono ufficialmente iniziati il 6 luglio, il primo sabato del mese, come comunicato dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome. Questi saldi, secondo quanto disposto dall’art. 15 del D.lgs. 31 marzo 1998, n. 114, riguardano i prodotti di carattere stagionale o di moda, soggetti a notevole deprezzamento se non venduti entro un certo periodo.


La Durata e le Regole dei Saldi

Generalmente, la durata dei saldi è di circa 60 giorni, anche se il calendario di inizio e fine può variare in base alla Regione. Le Regioni disciplinano le modalità di svolgimento, la pubblicità ai fini di una corretta informazione al consumatore, e i periodi e la durata delle vendite di liquidazione e di fine stagione, note come “saldi”.

Per verificare il periodo dei saldi nella propria Regione, è utile consultare il calendario ufficiale dei saldi estivi 2024. Durante questo periodo, ogni attività commerciale avrà l'opportunità di mantenere viva l'attenzione della clientela, allestendo vetrine e interni coerenti con il proprio posizionamento e identità.


Allestimento delle Vetrine e Interni

Per attrarre clienti durante i saldi estivi, è fondamentale partire da un'idea che sottolinei il vantaggio di acquistare prodotti scontati. Questo vantaggio deve essere tradotto in un beneficio tangibile per il cliente, che cerca non solo prodotti ma anche stimoli e idee.

La percentuale di sconto ha una grande forza comunicativa e può servire da richiamo, sia in vetrina che online, per catturare l'attenzione dei passanti e dei navigatori frettolosi.




Utilizzo dei Simboli Estivi

Sfruttare simboli estivi come un salvagente, un sole o una pallina di gelato per visualizzare le diverse percentuali di sconto può incuriosire i clienti attraverso un'associazione di idee. Le vetrine estive possono seguire le stesse fasi convenzionali dei saldi invernali, adattando immagini, colori e prodotti alla stagione estiva.

La scelta del codice colore non deve essere casuale ma ponderata, orientandosi verso una palette di colori accesi, vitaminici e brillanti, tipici dell'estate.


Indicazione dei Prezzi e degli Sconti

È obbligatorio per i negozi indicare il prezzo precedente di vendita per i prodotti in saldo. Questo prezzo corrisponde al prezzo più basso applicato nei 30 giorni precedenti l'avvio dei saldi, come previsto dall'art. 17-bis del D.lgs. 6 settembre 2005, n. 206, modificato dal D.lgs. 7 marzo 2023, n. 26. Devono inoltre essere indicati lo sconto in percentuale e il prezzo finale.


Gestione dell'Interno del Negozio

L'ambiente interno del negozio non deve deludere le aspettative. Deve accompagnare il cliente in un viaggio piacevole, promuovendo l'interazione tra i canali e la relazione con il personale. L'assortimento deve essere selezionato con cura, valorizzando i prodotti con la percentuale di sconto più alta (fino al 50%) e posizionandoli nelle aree ad alta intensità di traffico.

Articoli meno scontati ma ancora presenti in buone quantità possono essere posizionati in parte nelle aree principali e in parte in aree secondarie. Spazi specifici possono essere dedicati alle novità, presenti in negozio durante le vendite di fine stagione.


Comunicazione e Segnaletica

La segnaletica e la cartellonistica sono determinanti per facilitare il dialogo con i clienti, che richiedono chiarezza e immediatezza nella lettura dell'assortimento. Un tono narrativo può rappresentare una novità nella comunicazione del negozio, ma deve essere coerente con l'identità e il posizionamento dello shop.


L'Esperienza del Cliente

L'esperienza di visita e di acquisto del cliente durante le vendite di fine stagione deve garantire uno standard qualitativo elevato. Utilizzare un linguaggio che focalizza l'attenzione sui plus di prodotto (qualità dei tessuti, vestibilità, prezzo) può essere una chiave di lettura efficace.

I punti focali interni serviranno per rafforzare i messaggi delle vetrine e guideranno il cliente nel suo viaggio all'interno del negozio. Il personale di vendita avrà il compito di gestire la relazione, proporre alternative di consumo e suggerire al cliente di valutare sia prodotti in saldo che nuovi arrivi.


La Confezione

La confezione dei prodotti acquistati deve essere curata. Si può prevedere un sacchetto neutro per la merce in saldo e uno più “importante” per i prodotti della nuova collezione. Le iniziative commerciali legate ai saldi estivi devono essere comunicate anche online, su tutti i canali social, per aumentare il numero di contatti e potenziali clienti.


Politica dei Cambi

Il cambio dopo l'acquisto in saldo è lasciato alla discrezionalità del negoziante, a meno che il prodotto non sia difettato o non conforme. In questi casi, il negoziante ha l'obbligo di riparazione o sostituzione e, ove non possibile, la riduzione o restituzione del prezzo pagato.


IPOS Come gestire i saldi con il gestionale di vendita

IPos Retail Suite il Gestionale sviluppato da BBC Technologies risponde a tutte queste esigenze per i negozi che vogliono gestire il periodo dei Saldi e sfruttare al massimo questa opportunità di aumentare il flusso di cassa aziendale.

Attraverso il modulo integrato di Saldi e Promozioni è possibile pianificare e impostare tutti i parametri che possano consentire una vendita veloce e sicura del periodo specifico, predisponendo in termini di scorte/sconti/prezzi e permettendo ai negozi di trovarsi preparati per massimizzare le vendite


Un Gestionale semplice e efficiente

IPos Retail Suite gestionale per negozi e catene di vendita, strumento innovativo, in grado di rendere semplice le complessità che si nascondono dietro il mondo delle vendite dei giorni nostri. Grazie alla sua semplicità di utilizzo e alla possibilità di integrarsi con vari sistemi del mondo retail, è in grado di adattarsi a qualsiasi esigenza, per soddisfare le necessità del piccolo negozio e della grande catena.


Contattaci per una Demo



3 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page