IPos. Pronti per la lotteria!

La Lotteria bussa alle porte dei retailer.

I nostri clienti sono al sicuro perché per IPos abbiamo completato le ultime modifiche richieste dalla normativa dell' Agenzia delle Entrate che prevede l'accesso alla lotteria solo per i pagamenti cashless come bancomat, carta di credito, carta di debito (non per i contanti).

Entro il 31 Gennaio tutti i nostri clienti che utilizzano la Soluzione di vendita IPos saranno pronti e adeguati all’emissione dei biglietti virtuali che consentiranno ai consumatori la partecipazione alla Lotteria degli scontrini.

Nonostante i precedenti rinvii e la possibilità di ulteriori slittamenti, che al momento non ci sono, abbiamo lavorato alacremente per poter permettere agli utilizzatori di IPos di essere pronti alla partenza.



Se un consumatore si presenterà il 1° di Febbraio con il proprio "Codice lotteria", richiedendo di partecipare al concorso, la soluzione IPos sarà in grado di gestirla e fornire il biglietto virtuale che concorrerà alla estrazione dei premi.


Per IPos Vision, personalizzazione verticale della soluzione per i negozi di ottica, il consumatore dovrà scegliere se fornire il proprio codice fiscale per la detrazione IRPEF oppure fornire il proprio codice Lotteria per richiedere il biglietto virtuale, non sarà possibile infatti trasmettere entrambi all'AdE.


L'AdE stabilisce che qualora l’esercente nel momento dell'acquisto rifiuti di acquisire il codice lotteria, il consumatore può segnalare la circostanza sul portale della Lotteria a far data dal 1° marzo 2021. Le segnalazioni potranno essere usate dall’Agenzia delle entrate insieme dalla Guardia di Finanza nell’ambito delle attività di analisi del rischio di evasione.


Immagine: fonte Agenzia delle Entrate - LINK


Gli utilizzatori di IPos non avranno questo problema!

Si tratta di una importante realizzazione che dimostra la nostra cura per le esigenze dei nostri clienti

21 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti